EMAIL

prolingue@prolingue.com

TELEFONO

(+39) 06 420 13 922

 

Benedetta C., 1 Anno in USA

Quando le persone mi chiedono di raccontare del mio anno all’estero le cose che io vorrei dire sono talmente tante che alla fine la mia risposta si riduce sempre a : “ è stato l’anno più bello della mia vita!”
Sembrerà banale come risposta ma posso assicurare che non c’è nulla di più vero.
Sono partita nel mese di Agosto verso un posto che fino a qualche mese prima mi era assolutamente sconosciuto: Fairbury, Nebraska. Durante il mio viaggio in aereo mi sono posta miliardi di domande e la paura era quasi sempre protagoniste di tutte ma quando sono atterrata e all’aeroporto ho trovato ad aspettarmi quelli che da quel giorno in poi ho chiamato “ i miei genitori americani” tutto è andato meglio.
Non nascondo che le prime settimane sono state dure ma ne è valsa assolutamente la pena; la mancanza di casa, degli amici e della mia quotidianità si faceva sentire ma poi la gioia di conoscere nuove persone, di avere una nuova vita, anche se solo per dieci mesi, e la voglia sempre presente di godermi l’esperienza al massimo hanno sostituito tutte le mie preoccupazioni e paure iniziali.
Il tempo lì mi è volato e oggi, dopo quattro anni dal mio rientro in Italia, posso dire con estrema sicurezza e sincerità che lo rifarei altre mille volte.
In quel posto sperduto nel Mid-West ho lasciato un pezzo del mio cuore e in cambio tutte le meravigliose persone che ho incontrato lì durante questo percorso mi hanno arricchita come pochi erano riuscite a fare prima di loro.
Vivendo questa esperienza ho costruito legami che dureranno per sempre come con la ragazza tedesca che viveva con me con la quale ci vediamo almeno due vole l’anno in giro per l’Europa cosi come con una ragazza svizzera che ho conosciuto nell’high school che frequentavo, entrambe studentesse di scambio.
Un rapporto speciale è nato anche con i miei host parents che mi hanno trattata proprio come una figlia ed è anche grazie a loro se la mia esperienza è risultata così positiva.
Le cose da raccontare sarebbero davvero moltissime ma mi fermo qui perché spero che leggendo quanto ho scritto venga anche ad altri ragazzi/e la voglia e il desiderio di intraprendere questo viaggio meraviglioso.
Ovviamente tutto questo non sarebbe stato possibile senza l’aiuto di Prolingue che mi ha supportato ed aiutato sia nella preparazione al viaggio che durante tutto il percorso.

GOOD LUCK 🙂

Benedetta C., exchange student in USA

Comments are closed.