EMAIL

prolingue@prolingue.com

TELEFONO

(+39) 06 420 13 922

 

Effetto Trump

Le politiche restrittive di Trump sull’immigrazione stanno avendo i loro riflessi anche sugli studenti internazionali. Una ricerca effettuata su 56.582 studenti dalla FPP Edu Media mostra che le iscrizioni degli studenti internazionali ad un anno scolastico negli Usa sono calate del 25%.

Il crollo più rilevante riguarda Messico, Argentina e Brasile dove oltre la metà degli studenti che stavano per iscriversi ha cambiato idea. Ma non mancano le sorprese. Anche India e Indonesia, Paesi tradizionalmente interessati alle scuole americane,  mostrano cali considerevoli

Di conseguenza le preoccupate scuole americane cercano di correre ai ripari comunicandoci messaggi positivi per tranquillizzarci. “No worries, nothing is going to change” è il leit motiv delle loro mail.

No, noi italiani non siamo preoccupati. Anzi. Il “freddo” di Trump è pienamente controbilanciato dal rinnovato “calore” con cui le scuole americane accolgono i nostri studenti.

Dalla situazione attuale sta comunque traendo benefici il giovane primo ministro canadese Trudeau che, in netta antitesi con Trump, ha deciso di offrire agli studenti internazionali anche opportunità di lavoro.

 

 

Comments are closed.