EMAIL

prolingue@prolingue.com

TELEFONO

(+39) 06 420 13 922

 

Crescita della domanda per frequentare un anno scolastico all’estero

In crescita costante la domanda italiana di frequenza di “Un anno scolastico all’estero”.
In primo piano gli Stati Uniti dove i posti per il programma tradizionale messi a disposizione dal Department of State si esauriscono già a fine novembre. Più debole invece la domanda per i programmi Plus, dei quali forse non se ne riconosce appieno il merito.
Misurate e contenute continuano ad essere le richieste che riguardano la Gran Bretagna e l’Irlanda.
Poco mossa la domanda per l’Australia e crescente attenzione sul Canada che propone un programma di studi eccellente.
La Nuova Zelanda conosce invece una forte espansione e se ne comprendono i motivi: curiosità per una cultura molto diversa dalla nostra, scuole moderne e super tecnologiche, tanta vita all’aria aperta, grande attenzione verso gli studenti stranieri seguiti individualmente, ottima integrazione con gli studenti locali e calorosa accoglienza da parte delle famiglie.

Comments are closed.